Notizie Positive

Rapporto OMI marzo 2015: Torna il sereno nel mercato immobiliare.

Dopo sette anni di perdite, le compravendite immobiliari, nell’anno appena
concluso, il 2014, tornano in campo positivo: +1,8% rispetto al
dato complessivo del 2013.
Un risultato positivo consolidato dal rialzo del quarto trimestre che, con un +5,5%, ha confermato gli andamenti già evidenziati nel corso degli altri periodi dell’anno, eccezion fatta per il secondo trimestre, l’unico a presentare valori negativi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Nell’ambito di una generale ripresa delle compravendite immobiliari, il
settore trainante è decisamente il residenziale che cresce del 3,6% su
base annua, con un quarto trimestre particolarmente positivo che fa segnare un aumento del 7,1% rispetto allo stesso trimestre del 2013.

I Il MARGINE MEDIO DI SCONTO sui prezzi di vendita rispetto alle richieste iniziali del venditore è rimasto stabile (16,1%).
Anche il TEMPO MEDIO che intercorre tra l’affidamento del mandato e la vendita dell’immobile si è mantenuto pressoché invariato (9,5 mesi)
(Banca D’Italia)
agenziaentrate.gov

Annunci